pezzi di ricambio negozio virtuale online
Hotline:
Lunedi-Venerdi 8:00 - 23:00 Sabato 08:00 - 18:00
Shopping sicuro a buon prezzo
Un'ampia scelta
Consegna veloce

Pezzi di ricambio per NISSAN

Devi solo selezionare il modello giusto NISSAN e ordinare facilmente pezzi di ricambio

NISSAN: Tipi di trasmissione
  • CVT-Cambio automatico (a variazione continua)
  • Cambio automatico a 4 marce
  • Cambio manuale
  • Cambio manuale a 5 marce
  • Cambio manuale a 6 marce
NISSAN: Tipi di veicoli
  • 2 volumi /Coda spiovente
  • Autobus
  • Cabriolet
  • Cassone / Furgonato / Promiscuo
  • Coupé
  • Fuoristrada chiuso
  • Furgonato
  • MPV / Space wagon
  • Pianale piatto/Telaio
  • Pick-up
  • Ribaltabile
  • Station wagon
  • Targa
  • Tre volumi

Pezzi di ricambio per automobili NISSAN

NISSAN pezzi di ricambio di qualità originale negozio on-line

Insolitamente per le aziende giapponesi, la casa automobilistica Nissan, fondata nel 1911, ha iniziato a produrre automobili per passeggeri già nel 1914. Il suo primo modello DAT, è rimasto tuttavia sconosciuto a livello internazionale a causa dell'isolamento economico e sociale del Giappone. Visto inoltre l'insuccesso delle vetture sul mercato giapponese fino al 1945 (l'automobile era ancora un lusso inaccessibile per le masse), i benefici economici si sono dimostrati poco incoraggianti.

Ciononostante, nel 1930 venne fatto un nuovo tentativo. Questa volta fu il turno del modello Datson 10, la cui apparenza molto occidentale era figlia di una fruttuosa collaborazione con partner britannici. La sua produzione venne, tuttavia, interrotta a causa della guerra, durante la quale lo stabilimento principale è stato distrutto completamente. Dopo il 1945 il paese aveva bisogno prima di tutto di veicoli commerciali. Assistita dalla Austin, la Nissan ha quindi prodotto il suo primo veicolo commerciale, chiamato Datsun. Verso il 1960 sono state riprese anche le esportazioni. Essendo economici e tecnologicamente sofisticati, i suoi modelli si sono dimostrati talmente convincenti e popolari da permette all'azienda di dedicarsi anche alla produzione di auto sportive. Sorprendentemente, la crisi petrolifera degli anni '70 ha avuto un effetto benefico sul destino del marchio, grazie soprattutto alla sua abilità di produrre motori dal consumo ridotto. Al fine di poter servire i mercati in modo rapido ed economico, la Nissan ha aperto molto presto stabilimenti di produzione in numerosi paesi, tra cui: Australia, Inghilterra, Mexico e Spagna. Il tradizionale marchio Datsun, inizialmente usato per i mercati esteri, è stato sostituito dal marchio Nissan senza alcun risvolto negativo dal punto di vista economico.

Fu quindi avviata anche la produzione di automobili di lusso. Visto tuttavia che tale espansione era fondata sui prestiti, la crisi finanziaria asiatica degli anni '90 ha danneggiato anche il marchio Nissan. La salvezza è stato infine raggiunta nel 1999, quando il marchio venne acquisito dalla Renault, diventando così uno dei leader mondiali. Nel nostro negozio online troverete tutti i pezzi di ricambio di cui avete bisogno, tra cui: stabilizzatore, maniglia apertura porta, tergicristallo, modulo di accensione, ecc. a un prezzo molto vantaggioso.